PRIMO GIORNO CON LA MIA LIM “Fai da te”

Non hai la LIM… costruiscitela da solo. Era già da un po’ che l’avevo in testa. Navigando nel web mi sono imbattuta in questo video

 

 

la curiorità è stata tanta e quindi ho continuato a cercar, cosa occorre:

  • un computer
  • un videoproiettore
  • un telecomando wii
  • … una penna a raggi infrarossi

nn mi era chiara la storia della penna a infrarossi, così ho continuato a cercare e mi sono imbattuta nel sito cAmici:insegnanti in provetta dove tutto era spiegato perfettamente:

MATERIALI OCCORRENTI:

  1. 1 pennarello od un evidenziatore che possa essere facilmente smontabile e che abbia le dimensioni adatte per poter alloggiare il tutto
  2. 1 interruttore a pulsante normalmente aperto
  3. 1 porta-pila per pile da 1,5V 
  4. 1 LED agli infrarossi VISHAY TSAL6400 (questo è tra quelli che più si adatta ad essere rilevato dalla videocamera agli infrarossi del WIIMOTE)

Una collega spiegava:

 Ecco passo passo quello che ho fatto:

1. Ho tagliato la pancia dell’evidenziatore e vi ho inserito un porta-pile

ir pen 1

2. Ho forato a caldo (cacciavite arroventato) per inserire un pulsante switch e ho saldato tutti i fili (il filo collegato al polo positivo della pila va collegato al pulsante, l’altro (marcato con scotch bianco) va collegato direttamente al led ir.

ir pen 2

3. Ho testato il led prima di saldare i fili

ir pen 2.1ir pen 3

4. Ho saldato i fili e infilato il led in punta

ir pen 4

Premendo il pulsante non si vede nulla ad occhio nudo ma guardando il led attraverso la fotocamera si nota la luminosità.

ir pen 5

Et voilà il retro del pennarello

ir pen 6

Un bel progresso dal primo tentativo!! L’ho anche testato dopo aver comprato un wiimote e scaricato il programma Smoothboard. Funzionaa!!

Funzionava a lei… ma nn ero in grado io, così con video e materiali mi sono diretta da mio cognato e gli ho fatto confezionare il tutto. poi l’abbiamo provato… funzionava!!!

e ieri ho portato il tutto a scuola… è stato davvero interessante!

 

Un pensiero su “PRIMO GIORNO CON LA MIA LIM “Fai da te”

  1. Sì, questa cosa era emersa anche nei corsi degli anni scorsi. Pare che la LIM che ne viene fuori sia un po’ meno precisa ma sufficiente per lavorare. Certo che l’idea di farela da se è strepitosa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...